Il Centro Martignetti

Pasquale Martignetti ci ha lasciato un insegnamento dal valore inestimabile, si può, anzi si deve, sempre provare a capire la realtà che ci circonda, anche quando la comprensione è difficile, così come lo è oggi che viviamo tempi burrascosi ed in continuo cambiamento.

Guerre, razzismo, xenofobia, populismi, dove sta andando il mondo ?

Può il marxismo essere ancora lo strumento per comprendere e combattere le ingiustizie sociali?

“La storia, è sempre storia contemporanea” sosteneva Benedetto Croce, niente di più vero, dai bombardamenti di Barcellona (1936), i primi su una grande città, nella storia dell’umanità, a quelli su Aleppo e sulle città yemenite, dall’utilizzo di armi chimiche in Etiopia, durante la conquista italiana del 1935-36, alla Siria di questi giorni.

Nel 1938 venivano emanate, dal regime fascista, le famigerate “Leggi Razziali”, così come per le guerre, il problema del razzismo e della xenofobia non è stato affatto superato anzi vediamo oggi rifiorire, in tutta Europa e non solo, ideologie che tanti disastri hanno provocato all’umanità intera.

Lo scopo del Centro è quello di informare sui grandi temi della storia, della scienza, della attualità. Riteniamo che il confronto delle idee sia il metodo migliore per sviluppare delle riflessioni, per aiutarci a comprendere le terribili contraddizioni di questo nostro mondo.

Su richiesta di insegnanti, studenti o associazioni, possiamo fornire “esperti”da utilizzare in assemblee, gruppi di studio oppure materiale di documentazione.

CONTATTI : centromartignetti@gmail.com   

 

 

Share