MOSTRA “CATALOGNA BOMBARDATA ” A SPOLETO

Sabato 14 ottobre, al “Caffè Letterario”  di Spoleto, si è inaugurata la mostra “Catalogna Bombardata”, 16 pannelli roll-up che ricordano l’orrore vissuto dalla popolazione durante i bombardamenti nazi-fascisti nel corso della Guerra Civile di Spagna (1936-1939)

La mostra è alla quinta tappa in Umbria, dopo aver toccato Terni, Perugia, Orvieto e Todi, è approdata a Spoleto, con il patrocinio del Comune ed il sostegno di varie associazioni, ANPI, LIBRERIA AURORA, CITTA’ NUOVA, ANPPIA, ANED, CENTRO PASQUALE MARTIGNETTI, CENTRO FILIPPO BUONARROTI , PRO LOCO SPOLETO.                      Un particolare ringraziamento va a Gianni Burli infaticabile organizzatore dell’evento.   Sono intervenuti all’iniziativa, Francesco Bianconi (Centro P.Martignetti) il Prof . Luigi Sammarco (Città Nuova) Gian Paolo Loreti (Anpi) Ambra Laurenzi (Aned) e per la conferenza storica il Prof. Rodolfo Passagrilli (Centro F. Buonarroti)                                                                                                                                                                                 

                    

 Presenti in sala numerosi giovani, molto attenti  alle parole dei relatori,evidentemente la guerra civile spagnola, nonostante sia uno degli avvenimenti più drammatici ed importanti avvenuti nel tormentato 900, è ancora un argomento poco conosciuto.

 

La mostra sarà visitabile fino a sabato 21 ottobre, all’interno del Caffè Letterario è possibile acquistare il catalogo dell’evento.                           

  

                                                                                    

  

 

Share
Questa voce è stata pubblicata in Eventi. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *